informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Ti piace "Fornelli&Ricette"?

Share...
Allora, aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici:
...and Follow!
Oppure segui le pagine social di "Fornelli&Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite:

Perfetta da spalmare sul pane, quella con i fagioli cannellini è una mousse dal sapore rustico e molto gradevole. Una ricetta invitante, per utilizzare in modo insolito questi legumi.


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
90 minuti Facile 8 persone

mousse cannellini
INGREDIENTI:
  • 300 gr. di fagioli cannellini secchi

  • ½ cipollotto

  • Rosmarino q.b.

  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

  • Sale q.b.

 
   


Mettete i fagioli a bagno e lasciateli in ammollo per una notte. Il giorno successivo scolateli e trasferiteli in una pentola piena d’acqua bollente salata, dove li farete lessare per circa un’ora. Quando saranno morbidi, scolateli conservando però un po’ di acqua di cottura, e lasciateli intiepidire. Pulite il cipollotto, tritatelo finemente e mettetelo nel bicchiere del frullatore. 

 

Unite i fagioli, 3 cucchiai di olio, un cucchiaino di rosmarino e il sale e frullate per 1 minuto a media velocità.
Trasferite la mousse in una ciotolina, versate un cucchiaio d’olio e mescolate, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura se la mousse fosse troppo densa. Insaporite con un po’ di rosmarino tritato, mescolate un’ultima volta e servite.

Per accorciare i tempi di preparazione, potete sostituire i cannellini secchi con quelli in scatola già cotti, scolandoli bene dalla loro acqua di conservazione. Se non avete in casa il rosmarino oppure se non ne amate il gusto, potete eliminarlo dalla preparazione oppure sostituirlo con l’origano o la salvia.

Dove non è espressamente indicato, il contenuto fotografico delle ricette non è di proprietà di "Fornelli e Ricette". La fonte è il web.

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Follow Us

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite, interagire con altri appassionati di cucina e proporre le tue ricette alla Community!

Community

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette! Ti invieremo una Newsletter mensile con idee e suggerimenti culinari! Clicca sul seguente link per prendere visione dei Termini di utilizzo

Privacy & Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.