informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Ti piace "Fornelli&Ricette"?

Share...
Allora, aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici:
...and Follow!
Oppure segui le pagine social di "Fornelli&Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite:

focaccia fagiolini

La pasta sfoglia...questa meravigliosa invenzione culinaria capace di salvarti in qualsiasi situazione e di svuotare il frigorifero da tutti quegli ingredienti che devi necessariamente fare fuori.

La sfogliatura è una di quelle tecniche che mi intimoriscono un bel po'. Quindi, ad oggi, non mi sono ancora cimentata nella preparazione della pasta sfoglia in casa.

Mi accontento di avere sempre un paio di rotori di quella pronta nel freezer, come paracadute per tutte le cene arrabattate e i piani di emergenza da amici inaspettati.

 

La cosa bella, però, è che si possono ottenere sempre risultati gustosissimi e prelibati, con gli ingredienti più disparati! In questa ricetta, ad esempio, gli spinaci sono stati sostituiti all'ultimo dai fagiolini, per colpa di un mio errore. Che dire, accostamento azzeccatissimo!


 

PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
20 minuti di preparazione + 40 minuti di cottura Facile 6/8 persone

INGREDIENTI:  
Rotoli di Pasta sfoglia (nel mio caso rettangolare, ma dipende dalla teglia che intendete usare) 2
Fagiolini puliti 300 gr
Cipolla 1
Burro 1 noce
Ricotta 400 gr
Uovo 1
Fesa di tacchino 6/8 fette
Formaggio parmigiano grattugiato 5/6 cucchiai
Sale, pepe e noce moscata  q.b.
Pane grattugiato  
ACCESSORI:  
Teglia da forno Spatola 
   

 

Lavate e mondate i fagiolini. Fate bollire per 5 minuti in abbondante acqua salata. In un tegame, fate sciogliere una noce di burro abbondante e soffriggete la cipolla a picchi. Quando sarà ben dorata, aggiungete i fagiolini sbollentati, aggiustate di sale e fate saltare per una decina di minuti. Aspettate che si raffreddino. 

Componiamo il ripieno. In una ciotola, mescolate la ricotta con l'uovo e il formaggio grattugiato. Aggiustate di sale e pepe e profumate con un pizzico di noce moscata. A questo punto, aggiungete i fagiolini ed amalgamate il tutto.

Nella teglia che avete scelto, srotolate la pasta sfoglia, con la sua carta forno, tenendo un bordo di circa 3/4 cm. Bucherellate la pasta e spolveratela con il pangrattato. Ricoprite il fondo con metà fette di fesa di tacchino. Inserite il composto di ricotta e fagiolini, livellate bene e coprite con la restante fesa.

A questo punto, ripiegate la pasta avanzata sull'impasto e bagnate la superficie con acqua. Usate il secondo rotolo per coprire l'impasto, premendo sui bordi ripiegati perché aderisca bene. Nel mio caso, essendo avanzata della pasta, ho creato una decorazione tipo crostata. Bagnate sempre con acqua la superficie, prima di aggiungere le strisce. L'acqua funzionerà come una colla. Bucherellate la superficie.

Preriscaldate il forno a 150°C. Posizionate la teglia sul ripiano più basso e copritela con un foglio di carta forno. Quando la pasta soglia inizierà a gonfiare, estraete il foglio e lasciate cuocere fino alla completa doratura della superficie. Servite tiepida.

Foto: Fornelli & Ricette

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Follow Us

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite, interagire con altri appassionati di cucina e proporre le tue ricette alla Community!

Community

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette! Ti invieremo una Newsletter mensile con idee e suggerimenti culinari! Clicca sul seguente link per prendere visione dei Termini di utilizzo

Privacy & Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.