informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Ti piace "Fornelli&Ricette"?

Share...
Allora, aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici:
...and Follow!
Oppure segui le pagine social di "Fornelli&Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite:

plateaux salmone avocado rid

Cosa vuoi dire di fronte ad un tale trionfo di colori? A me viene l'acquolina in bocca solo a guardare la mia foto!

Ho usato questo "tagliere di pesce" come antipasto da offrire ad una coppia di amici. Oltre ad essere tutto molto gustoso e bello da vedere, la peculiarità di questo piatto è la semplicità di preparazione.

L'unica cosa che necessita di un qualche tipo di attività è la crema acida e l'emulsione per spennellare l'avocado.

Dato generalmente non abbiamo una gran familiarità con questo frutto, come scegliere l'avocado? Tastandolo...deve semplicemente presentarsi leggermente morbido al tatto.  


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
 15 minuti per la preparazione  Media 4 persone

INGREDIENTI:
Salmone affumicato 300 gr
Semi di sesamo un cucchiaino
Avocado maturo 1
Pan carrè nero o ai cereali 4 fette
INGREDIENTI PER L'EMULSIONE AL LIMONE
Succo di un limone  
Olio d'oliva 4 cucchiai
Sale e pepe  
INGREDIENTI PER LA CREMA ACIDA  
Formaggio spalmabile 200 gr
Yogurt bianco 1 vasetto
Succo di limone  
Erba cipollina un cucchiaino
Sale e pepe q.b.
   

 

 

Iniziamo con la preparazione della crema acida. Versate il formaggio in una ciotola con il succo di limone. Un po' alla volta aggiungete anche lo yogurt e mescolate. La quantità di yogurt dipende da quanto volete che sia liquida la salsa. Quindi, continuate ad incorporare yogurt fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Assaggiate la crema anche per regolare il gusto acidulo del limone. Iniziate con mezzo limone, e aggiungete se preferite un sapore più forte. Aggiustate di sale, pepe ed erba cipollina. Coprite la ciotola e lasciate riposare la crema per un paio d'ore. Considerate che gli aromi sono ingredienti aggiuntivi. Se non vi piace l'erba cipollina, si ottiene un risultato ottimo con la menta fresca o con il rosmarino.

Tagliate l'avocado nel senso della lunghezza fino al nocciolo. Per aprirlo perfettamente, basterà girare dal senso opposto le due metà ed il frutto si staccherà da solo dal nocciolo. Pelate la buccia e, con l'aiuto di un tagliere, tagliate l'avocado a fettine sottili.

Abbiamo quasi finito. Preparate un piatto di portata dove disporrete le fette di salmone, le fette di avocado, una paio di cucchiai di crema ed il pane. L'abbinamento è ancora più gustoso se tosterete leggermente in padella il pane nero.

In una ciotolina, spremete un limone, aggiungete l'olio e aggiustate di sale e pepe. Mescolate per bene e spennellate la superficie dell'avocado. Completate spolverando di semi sesamo il salmone. Servite a temperatua ambiente. Mangiate il piatto spalmando sul pane nero un filo di crema acida e adagiando una fetta di avocado e salmone. 

Suggerimento: l'avocado si ossida velocemente diventando nero in superficie. Se vi avanza e volete conservarlo in frigo, spennellate la superficie a contatto dell'aria con olio o con il residuo dell'emulsione di condimento del piatto. Questo rallenterà il processo di ossidazione.

Foto: "Fornelli e Ricette". La fonte è il web.

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Follow Us

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite, interagire con altri appassionati di cucina e proporre le tue ricette alla Community!

Community

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette! Ti invieremo una Newsletter mensile con idee e suggerimenti culinari! Clicca sul seguente link per prendere visione dei Termini di utilizzo

Privacy & Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.