informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Ti piace "Fornelli&Ricette"?

Share...
Allora, aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici:
...and Follow!
Oppure segui le pagine social di "Fornelli&Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite:

muffin red velvet

La red velvet è uno dei capisaldi della pasticceria americana, insieme alla cheese cake cotta. Letteralmente, la traduzione del nome è "velluto rosso", che evoca perfettamente la sofficità dell'impasto.

Il dolce è molto buono e scenografico grazie al suo forte colore, che contrasta con il bianco della crema al formaggio.

Preferisco servirla come un muffin, perchè a me non piacciono moltissimo i dolci con queste basi simil pan di spagna. Quindi, invece della fettona, ho creato una monoporzione, usando gli stampi per muffin un po' più piccolini.


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI

 Un paio d'ore

Facile 5-6 zeppole

INGREDIENTI PER LA BASE:
Cacao amaro in polvere  50 gr 
Colorante alimentare rosso 30 gr
Burro 150 gr
Farina 375 gr
Uova intere 2
Yogurt bianco 300 gr 
Sale 1 pizzico
Zucchero 375 gr
Lievito per dolci 10 gr
Aceto di vino bianco 15 gr
Aceto di mele
(Se non avete l'aceto di mele, usate direttamente 30gr di aceto di vino bianco)
15 gr
Vaniglia semi di una bacca o aroma
INGREDIENTI PER LA CREMA AL FORMAGGIO  
Formaggio spalmabile 520 gr
Zucchero a velo 300 gr
Burro 150 gr
Buccia grattugiata di un limone   
ACCESSORI:  
Placca da forno Casseruole
Sac-a-poche Pellicola adatta al caldo 
Sbattitore Frusta
   



 

Tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente. Con la foglia della planetaria o con lo sbattitore, montate il burro con lo zucchero semolato. Il risultato deve essere gonfio con lo zucchero perfettamente amalgamato. Sbattete le uova in una ciotola e versatele, poco alla volta, continuando a mescolare. Aggiungete sale, i semi della vaniglia e il colorante. Lavorate a velocità media fin quando il composto non diventerà liscio e ben montato.

Ora è il momento delle polveri. Setacciate la farina, il cacao e il lievito.
Con l'ausilio di una spatola, incorporate lentamente le polveri, mescolando dall'alto verso il basso, in modo da non smontare l'impasto. Alla fine, aggiungete lo yogurt e l'aceto.

Imburrate ed infarinate gli stampi, oppure utilizzate dei pirottini da muffin. Riempite gli stampi per 3/4 della capienza e infornate a 175°C in forno già caldo. il tempo di cottura varia. Passati 15 minuti, fate la prova dello stecchino. Infilzate un muffin. Se la pasta rimane attaccata allo stecchino, il dolce è crudo. Se lo stecchino esce asciutto, è momento di sfornare. Fate raffreddare completamente.

Nel frattempo prepariamo la crema al formaggio. Abbiate cura di usare zucchero a velo. Per questo tipo di creme, lo zucchero semolato non va bene perchè non si scioglie adeguatamente. Inserite nella planetaria o nello sbattitore tutti gli ingredienti e lavorateli fino ad ottenere una crema liscia e perfettamente amalgamata.

Trasferite la crema nella sach-a-poche, tagliate i muffin a metà e farciteli sia al centro che in superficie. 

Foto: Fornelli & Ricette.

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Follow Us

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite, interagire con altri appassionati di cucina e proporre le tue ricette alla Community!

Community

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette! Ti invieremo una Newsletter mensile con idee e suggerimenti culinari! Clicca sul seguente link per prendere visione dei Termini di utilizzo

Privacy & Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.