informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Ti piace "Fornelli&Ricette"?

Share...
Allora, aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici:
...and Follow!
Oppure segui le pagine social di "Fornelli&Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite:

torta integrale frutta

Dopo il primo esperimento con gli scarti di frutta dell'estrattore, ho deciso di ributtarmi in un'altra preparazione dolce. Ho cercato, quindi, una versione più leggera che prevedesse meno olio, con l'aggiunta di yogurt. 

Da qui, la mia torta soffice integrale con gli scarti di frutta: un dolce da colazione o da merenda, ricca di fibre e poco calorica. O almeno, meno caloria della versione in muffin. 


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
15 minuti + 30 minuti di cottura Facile Teglia da 22-24 cm

INGREDIENTI:
Farina integrale 300 gr
Olio di semi 40 gr
Uova 3
Zucchero di canna 120 gr
Lievito per dolci 1 bustina
Bicarbonato di sodio Mezzo cucchiaino
Yogurt 125 gr
Zenzero e cannella un cucchiaio (se vi piace)
Scarti di frutta estratta 200-220 gr
Sale Mezzo cucchiaino
STRUMENTI:
Stampo da 22-24 Carta forno
Sbattitore  Forno
   


Iniziate, preriscaldando il forno a 190°C. In un recipente, aggiugete tutte le polveri: farina, spezie, lievito, bicarbonato e sale. Nella planetaria o con lo sbattitore, montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio. Abbiate pazienza! Ci vogliono almeno dieci minuti.


Aggiungete a filo l'olio e, poco alla volta, lo yogurt. A questo punto, passate allo scarto della frutta. Nel mio caso, il mio estratto era di pere, mele, kiwi e ananas. Una volta che sarà tutto ben mescolato, abbassate la velocità della frutta e, un cucchiaio alla volta, unite tutte le polveri setacciate insieme.

Versate il composto in una tortiera rivestita da carta forno del diametro di 22-24 cm. Ho spolverato la superficie con un paio di cucchiai di granola, ma è opzionale. Infornate a 190°C per circa 20 minuti. Dopo circa 15 minuti, ricordatevi di fare la prova dello stecchino. Infilzate l'impasto. Se lo stecchino rimane pulito, il dolce è pronto. Spegnete il forno e aprite lo sportello, fino a che il dolce non sarà freddo. A questo punto, potrete sfornare la torta.

Foto: "Fornelli e Ricette".

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Follow Us

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite, interagire con altri appassionati di cucina e proporre le tue ricette alla Community!

Community

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette! Ti invieremo una Newsletter mensile con idee e suggerimenti culinari! Clicca sul seguente link per prendere visione dei Termini di utilizzo

Privacy & Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.