informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Ti piace "Fornelli&Ricette"?

Share...
Allora, aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici:
...and Follow!
Oppure segui le pagine social di "Fornelli&Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite:

farfalle salsiccia funghi castagne

Oggi vi presento una ricetta dai sapori e dai colori autunnali. Non avrei mai creduto che l'aggiunta delle castagne fosse un scelta vincente, ma, in realtà mi sono dovuta ricredere.

In realtà, ho scoperto da poco che le castagne possono essere congelate a crudo o lesse. Basta pulirle per bene e chiuderle nei sacchetti per il freezer. 

Considerando, poi, che i funghi porcini vengono venduti anche secchi, questo piatto può essere preparato in qualsiasi periodo dell'anno.

Ovviamente, i porcini possono essere sostituiti da altre tipologie di fungo, a seconda delle vostre preferenze.

 


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
60 minuti Facile 4-5 persone

INGREDIENTI:
Pasta che preferite: in foto farfalle  80 gr a commensale
Salsicca 300 gr
Funghi porcini 100 gr se freschi, circa 60 se secchi
Castagne una decina
Vino bianco un bicchiere
Cipolla metà
Prezzemolo fresco un ciuffetto
Sale fino e pepe q.b.
Olio extra vergine d'oliva q.b.
ACCESSORI:  
Tegame con il coperchio  


 

 

Se usate funghi secchi, mettete in ammollo i porcini in una ciotola con acqua. Se, invece sono freschi, eliminate la parte legnosa del gambo, lavateli e tagliateli a pezzi non troppo piccoli. Lavate le castagne e, con l'ausilio di un coltello affilato, incidete sia la pancia che il dorso. Mettetele a bollire in acqua per almeno 15 minuti. Una volta fredde, eliminate la corteccia e la pellicina e tagliatele in quattro parti ciascuna.

Mettete la cipolla tritata a rosolare in un fondo d'olio d'oliva. Quando sarà pronta, aggiungete la salsiccia privata del budello. Con l'ausilio di un cucchiaio di legno, sgranate la carne nella pentola. Quando la salsiccia sarà ben colorata, sfumate con il vino bianco. Prima che il vino evapori completamente, aggiungete i funghi sgocciolati. Se vi piace un sapore di fungo più deciso, potete filtrare l'acqua di ammollo dei porcini ed aggiungerla al sugo. Rimestate bene, aggiustate di sale e pepe e cuocete a fuoco basso con il coperchio per una decina di minuti. 

Mettete a bollire abbondante acqua salata. Calate la pasta e, quando le farfalle saranno ancora al dente, aggiungete nell'acqua le castagne a pezzetti. Scolate la pasta e le castagne e saltate tutto nel tegame con carne e i funghi per un paio di minuti. Se il condimento si asciuga troppo, aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta. Servite caldo, spolverando la pasta con prezzemolo fresce tritato.

Foto: Fornelli & Ricette

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Follow Us

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite, interagire con altri appassionati di cucina e proporre le tue ricette alla Community!

Community

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette! Ti invieremo una Newsletter mensile con idee e suggerimenti culinari! Clicca sul seguente link per prendere visione dei Termini di utilizzo

Privacy & Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.