informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Ti piace "Fornelli&Ricette"?

Share...
Allora, aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici:
...and Follow!
Oppure segui le pagine social di "Fornelli&Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite:

spaghetti pesce spada

Gli spaghetti integrali al pesce spada e pomodorini sono un gustoso primo piatto a base di pesce. Il morbido del pesce spada contrasta bene con la freschezza della menta.

In questo periodo, non ho menta fresca sul balcone. Ma, generalmente a fine stagione, quando sembra aver voglia di ingiallire, taglio la menta dalla base dei rami e la metto a seccare. Dopodicchè, metto la pianta a riposo invernale in un luogo riparato. La menta secca è il mio magazzino invernale. Non ha la stessa forza di quella verde, ma rimane sempre molto profumata e speziata. 

Se avete la menta fresca, invece di quella essiccata, aggiungetela alla fine, quando saltate gli spaghetti.


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
30 minuti Bassissima 2 persone

INGREDIENTI:
Spaghetti integrali (vanno bene anche quelli classici) 70 gr a commensale
Pesce spada 1 fetta di circa 150-200 gr
Pomodorini una decina
Aglio 1 spicchio
Menta secca  un cucchiaio
Olio d'oliva, sale e pepe q.b.
STRUMENTI:
Casseruola  
   


Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Mondate l'aglio e tritatelo finemente. Pulite la fetta di pesce spada, togliendo la pelle e staccando il pesce dall'osso, con l'ausilio di un coltello. Non vi preoccupate di essere molto precisi nel togliere la polpa, perchè io uso l'osso per insaporire il sugo e la carne si staccherà da sola, una volta cotta.

Scaldate un filo d'olio in una padella adeguata a saltare la pasta. Quando l'olio sarà caldo, soffriggete l'aglio insieme alla menta e all'osso. Fate imbiondire. Quando l'aglio sarà pronto, aggiungete i pomodorini tagliati a metà.

 

Mentre i pomodori si appassiscono, tagliate la polpa del pesce a tocchetti non troppo piccoli e aggiungete il pesce al pomodoro. Aggiustate di sale e pepe. Mettete a bollire abbondante acqua salata e calate gli spaghetti. Mentre la pasta cuoce, usate l'acqua di cottura per ammorbidire il condimento e mantenere un fondo di cottura piuttosto brodoso.

Quando gli spaghetti saranno ancora un po' indietro di cottura, scolateli conservando l'acqua. Trasferite la pasta nel condimento e terminate la cottura come se fossero risottati. Se necessario ammorbidite con l'acqua di cottura della pasta. Quando la pasta avrà raggiunto la cottura desiderata e il sughetto si sarà assorbito, eliminate l'osso dal condimento, impiattate gli spaghetti e servite caldo. 

Foto: "Fornelli e Ricette".

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

Follow Us

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite, interagire con altri appassionati di cucina e proporre le tue ricette alla Community!

Community

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette! Ti invieremo una Newsletter mensile con idee e suggerimenti culinari! Clicca sul seguente link per prendere visione dei Termini di utilizzo

Privacy & Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.