informativa cookies

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e per aiutarci migliorare il nostro sito. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookies in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per maggiori informazioni sulla tipologia di cookies utilizzati da "Fornelli&Ricette", vi invitiamo a cliccare sul pulsante "Approfondisci".

Ti piace "Fornelli&Ricette"?

Share...
Allora, aiutami a far crescere il mio blog, segnalando la pagina ai tuoi amici:
...and Follow!
Oppure segui le pagine social di "Fornelli&Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite:

spaghetti riso verdure pollo

 

Ogni tanto, i miei fornelli si aprono alla cucina asiatica. Ovviamente le mie ricette non solo fedelissime a quelle originali, ma le ricordano abbastanza nei sapori e nei profumi. La salsa di soia, il sesamo e lo zenzero sono condimenti e spezie che uso abitualmente nelle preparazioni quotidiane, quindi sempre presenti nella mia dispensa.

Gli spaghetti di riso con verdure e pollo glassato sono aromatici, profumati, leggeri e molto gustosi. Se siete un po' scettici e volete provare gradualmente ad avvicinarvi alla cucina cinese, potete seguire la mia ricetta, usando, ad esempio, spaghetti normali. Se il gusto vi convince, deciderete se lanciarvi nell'acquisto di quelli di riso o meno. 


PREPARAZIONE DIFFICOLTÀ PORZIONI
60 minuti  Bassa 2/3 porzioni

INGREDIENTI:
Spaghetti di riso 2/3 matasse
Pollo 2 fette
Carote 2
Zucchine 1
Porro 1 foglia, compresa di parte verde
Uova 2
Zenzero Un paio di centimetri di radice
Salsa di soia 1 tazza
Miele 1 cucchiaino
Sale e pepe q.b.
   
STRUMENTI:
Contenitori Padelle
   

 

 

Le cotture devono essere tutte molto veloci, perchè una delle caratteristiche più interessanti di questo piatto è la croccantezza della verdura. Iniziate con il marinare il pollo. Tagliate le fette di pollo a listarelle. Mettete il pollo in una ciotola con tre/quattro cucchiai di salsa ed il miele. Fate marinare. In una padella, scaldate un filo d'olio e cuocete le uova sbattute. Quando la "frittatina" sarà tiepida, tagliatela a listarelle e mettete da parte. Passate alle verdure. Lavatele e mondatele. Tagliate la zucchina, porro e carote a fiammifero. Tritate lo zenzero fine. A questo punto siamo pronti.

Prendete una padella capiente e mettete a scaldare acqua salata. In una padella tipo wok, scaldate un filo d'olio ed iniziate rosolando porro, zenzero e zucchine. Saltate un paio di minuti e poi calate anche le carote. Sfumate con mezza tazza di salsa di soia. Fate cuocere altri due minuti. Girate le verdure molto spesso per non farle attaccare o bruciare.

Passato il tempo, terminate con il pollo compreso di salsa di marinatura. A questo punto, l'acqua starà sfiorando il bollore. Spegnete il fornello e calate le matasse degli spaghetti. Non devono cuocere, devono stare a bagno in acqua calda. 

Assaggiate il condimento per capire il grado di sapidità. Se necessario, aggiungere un po' di sale. Quando gli spaghetti saranno ammorbiditi ma ancora croccanti, prelevateli con lo scolaspaghetti e disponeteli nel tegame del condimento. Aggiungete la frittatina, una spruzzata di salda di soia e saltate per qualche minuto.

Servite caldo.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime ricette di "Fornelli & Ricette" o chiedermi maggiori dettagli? Segui la pagina Facebook o Instagram

Foto: "Fornelli e Ricette".

Se la ricetta ti é piaciuta, condividila con i tuoi amici:

 

Follow Us

Segui le nostre pagine social di "Fornelli e Ricette" per essere aggiornato sempre sulle ultime ricette inserite, interagire con altri appassionati di cucina e proporre le tue ricette alla Community!

Community

Entra a far parte anche tu della Community di Fornelli&Ricette! Ti invieremo una Newsletter mensile con idee e suggerimenti culinari! Clicca sul seguente link per prendere visione dei Termini di utilizzo

Privacy & Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.